21 Oct 2013

Il Decreto del Fare diventa Legge: Ok definitivo della Camera. 09/08/13

 

Il maxi-provvedimento contiene nell’art. 19, la sospensione del pagamento dei canoni fino al 15 Settembre 2013. Previsto, invece, per i primi di settembre,  il “Decreto del Fare 2”, che conterrà invece le nuove regole sulla determinazione del canoni demaniali.

 

 

 

Sì definitivo dell'Aula della Camera al Decreto del  Fare. Il testo è stato approvato con 319 sì, 110 no e 2 astenuti. Mercoledì il dl era passato in Senato. Il maxi-provvedimento contiene nell’art. 19 , la sospensione dei p pagamenti  dei canoni per le concessioni demaniali marittime fino al 15 Settembre 2013. Previsto, invece, per i primi di settembre,  il “Decreto del Fare 2”, che conterrà, invece, le nuove regole sulla determinazione del canoni demaniali.

 

 

 

Il Presidente Renato Papagni: “siamo molto soddisfatti di questo provvedimento, che inserisce il comparto turistico balneare all’interno dei settori in cui sono previste misure di crescita, come il sostegno del flusso del credito alle imprese.  Tra gli obiettivi del Decreto, anche lo snellimento della burocrazia. In questi termini il mondo balneare, e la stessa legge, sono ancora indietro.  Federbalneari Italia sta lavorando per inserire  già nel prossimo provvedimento,” il Decreto del Fare 2”, previsto per i primi di settembre, la proposta di Determinazione dei Canoni Demaniali, azione condivisa con il Ministero dell’Economia e delle Finanze. Il Sotto Segretario Paolo Baretta, sta tenendo il Tavolo in merito  alle questioni del Demanio Marittimo. Semplificazione normativa e chiarezza di interpretazione sono la base per la stabilità e la crescita del comparto turistico balneare”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Read 2057 times Last modified on Wednesday, 23 October 2013 10:35
Rate this item
(0 votes)